Introduzione alla grafica 3D

6 Maggio, 2017 0 Di EESTEC LC Trieste

Non credo che mi sbaglierei troppo se dicessi che, al giorno d’oggi, tutti abbiamo un’idea di cosa sia la grafica 3D. Anche se alcuni termini e processi ad essa legati possono risultare un po’ nebulosi (CG, CGI, rendering, animation, ecc.), quando si sente parlare di grafica 3D si può subito pensare ai videogiochi, o ai film di animazione.

Si è meno consapevoli però del fatto che la grafica 3D viene impiegata in innumerevole altre applicazioni. Con l’evoluzione dei computer e l’incremento vertiginoso della capacità di calcolo, creare e gestire modelli 3D sempre più realistici e complessi è diventato più facile, più veloce e meno costoso che non realizzarli fisicamente e questo si riflette ormai nell’ingegneria, nella scienza, nel marketing, nel design, o nell’architettura, non solo nell’intrattenimento.

Grazie alla versatilità di questa nuova tecnica ed al suo crescente impiego nei campi più disparati, la richiesta sul mercato del lavoro per la figura professionale dell’artista 3D è in continuo aumento, e anche conoscerne le basi e gli aspetti fondamentali può essere una utile aggiunta allo skillset di qualunque professionista.

Per questi motivi, EESTEC LC Trieste ha deciso di portare all’Università di Trieste un seminario in collaborazione con la Creative Visual Academy (creativevisualacademy.it), con l’obbiettivo di dare a tutti gli interessati una concreta introduzione al mondo della grafica 3D.

L’evento, completamente gratuito e senza iscrizione, si terrà Giovedì 25 maggio a partire dalle ore 15:30 presso il comprensorio di Piazzale Europa dell’Università di Trieste, nell’aula magna dell’edificio H3.

Inoltre, durante il seminario, la Creative Visual Academy metterà a disposizione  due postazioni in cui i partecipanti potranno provare gratuitamente ad interagire con diverse creazioni 3D in realtà virtuale, con l’Oculus rift, e sperimentare la più nuova delle applicazioni di questa tecnica.

Visita anche la pagina dedicata su Facebook.