Bioingegneria per la Medicina

19 Ottobre, 2017 0 Di EESTEC LC Trieste

AGGIORNAMENTO
La conferenza si è svolta come previsto ed è stata un successo grazie alla chiarezza espositiva e all’energia dell’ing. D’Antrassi, che ringraziamo!

Ringraziamo anche i presenti alla conferenza e vogliamo concludere condividendo il pdf della presentazione per chi fosse interessato a rivederla: qui.

Ricordiamo in particolare i contatti per chi fosse interessato a ricevere ulteriori informazioni sul Biomedical Instrumentation and Signal Processing Lab dell’Università di Trieste:

accardo[at]units[dot]it
smarceglia[at]units[dot]it
pierluigi[dot]d’antrassi[at]phd[dot]units[dot]it


Sei interessato alle NUOVE TECNOLOGIE in campo BIOMEDICO?

L’Associazione Studentesca EESTEC organizza per gli studenti una conferenza che verterà su temi che sono all’avanguardia nell’ambito dell’INGEGNERIA BIOMEDICA, toccando tutte scienze su cui sta lavorando il TEAM DI RICERCA di BIOINGEGNERIA dell’Università degli studi di Trieste, di cui il Dottore invitato, Pierluigi D’Antrassi, è il portavoce.

Il gruppo di Bioingegneria dell’Università di Trieste si occupa da anni di tematiche innovative nell’ambito delle tecnologie per la Biomedicina, spaziando dall’elettronica dei sensori, all’informatica per il supporto di medici e pazienti nei processi decisionali, alla medicina personalizzata, all’analisi avanzata di segnali, fino alla biomeccanica e fluidodinamica computazionale. L’attività di ricerca del gruppo è effettuata in collaborazione con centri di eccellenza nazionale e internazionale sia in ambito tecnologico che in ambito medico.

L’evento è GRATUITO e oltretutto NON PREVEDE nessun tipo di CONOSCENZA DI BASE, i temi verranno appunto trattati in maniera accessibile a tutti, con l’obbiettivo di ampliare la vostra cultura in ambito biomedico, dandovi insieme l’occasione di un INCONTRO tra lo STUDENTE e l’AMBITO DI RICERCA.

L’evento si terrà nell’aula A dell’edificio C8, al terzo piano, dalle 14:30 alle 16.